Migliori broker di opzioni binarie

In questa sezione voglio proporre una serie di siti molto utili apprezzati in Italia per fare trading con le opzioni binarie. Nella prima parte spero di non risultare noioso introducendo alcune definizioni che mi sono utili per chiarire alcuni concetti. Nella parte finale proverò ad elencare quelli che sono a i migliori broker a cui fare affidamento, sia a livello di sicurezza che di qualità.

Il primo sito in Italia

In particolare affronto i seguenti argomenti:

Guida alle opzioni binarie

Opzioni binarie e definizione : una scelta alternativa

Opzioni binarie : step necessari

Opzioni binarie : step necessari

Quando parlo di questo argomento voglio evidenziare che chi decide di utilizzare questo tipo di possibilità sta percorrendo un campo che deve essere compreso a pieno. Un trader deve essere consapevole dei rischi a cui va incontro, solo così è possibile iniziare un percorso sano. I benefici di queste sono spesso accentuati troppo e spesso tutto il settore viene posto in contrasto con il trading tradizionale, una cosa a mio avviso molto sbagliata.

Primo concetto da chiarire : Non esiste il guadagno facile.

Chiarito questo si capisce il perchè in alcuni paesi sono vietati anche via di alcune società che aprono la sede in un altro paese pretendendo di offrire servizi in altri. Una opzione binaria non è nient’altro che uno strumento derivato che può essere classificato all’interno delle opzioni esotiche in cui vi è un asset di mercato sottostante sul quale è possibile contrattare il prezzo tramite operazioni del tipo Alto / Basso.

Alla base avrai delle scadenze temporali fisse e un prezzo di esercizio. Il trader non fa altro che stabilire se il prezzo finale sarà inferiore o maggiore alla scadenza guadagnando un rendimento fisso.

Tipologia : dalle opzioni esotiche al pricing dei derivati

Come avrai capito stiamo parlando di un sottoinsieme delle esotiche. Queste hanno delle caratteristiche che le distinguono e le rendono uniche, tuttavia rispettano un approccio più tradizionale. Nel trading binario, invece, è il trader che deve affrontare il cambio ed il rischio di un pricing errato, una situzione che può generare delle perdite.

Da queste considerazioni nascono anche le tipologie che si possono adottare:

  • Call / Put : se ritieni che il prezzo finale sarà maggiore o inferiore al prezzo di esercizio alla scadenza
  • Touch : se rietieni che il prezzo toccherà un livello di pricing specificato (è il mediatore a stabilire prezzo da raggiungere e prezzo di inizio)
  • Range o Interval : se pensi che il prezzo di manterrà in un dato intervallo. Se solo una volta questo non è vero il capitale investito sarà perduto

In alcuni casi è possibile rientrare dalle perdite, questo dipende dal tipo di sito che stai utilizzando.

Ed è qui che arriva il
Secondo punto importante : Ti conviene concentrarti su poche operazioni che conosci molto bene prima di azzardare un qualunque tipo di investimento.

Fondamenti dei mercati : gli asset

Asset e mercati su cui operare

Asset e mercati su cui operare

Uno dei grandi vantaggi che puoi ottenere è dato dalla possibilità di operare su tutti in mercati finanziari che conosci. Anche i contratti derivati sulle opzioni sono over the counter dunque c’è un accordo sulla scelta tra due parti sul prezzo, non vi è dunque alcun acquisto fisico di beni. E’ per questo motivo che le società spuntano come funghi, possono solo offrire rendimenti su contrattazioni senza vendere nulla.

Naturalmente questo è anche un vantaggio in quanto è facile passare da un mercato all’altro e le opportunità di negoziazione sono infinite.
I principali mercati a cui sono destinate le offerte sono :

  • Forex : le principali coppie di valute ( EUR / USD , GBP / USD , USD / JPY , USD / CHF). Il numero varia da sito a sito
  • Materie prime : il petrolio e l’oro sono tra i beni principali. E’ comunque frequente trovare altri beni tra quelli offerti dagli intermediari
  • Azioni : le azioni dei titoli principali sono frequentemente offerti. L’attenzione principale è rivolta verso quelli del mercato americano. E’ dunque molto frequente trovare titoli come Apple, Google, Facebook e Twitter fra quelli negoziabili

Queste considerazioni portano ad una domanda : meglio il forex o le opzioni binarie ? L’una non esclude l’altra.

Le regolamentazioni : Consob e licenze

Terzo aspetto : Non sottovalutare la sicurezza.

Come scegliere allora un broker affidabile ? Quando stai per scegliere un sito dove negoziare devi tenere bene a mente alcune cose. E’ importante leggere le recensioni ma è anche fondamentale controllare sui portali delle apposite autorithy se il mediatore opera secondo le normative. Per un elenco completo ti segnalo qui una lista dei migliori broker di opzioni binarie in cui vengono elencati pregi e difetti e rispettive licenze. Considera che nel mondo ci sono varie organizzazioni che controllano e attribuiscono le relative autorizzazioni. Poichè siamo in Italia l’autorità vigilante è la Consob a cui devi fare riferimento. Noterai sul sito che ci sono gli elenchi delle società con succursale in italia e quelle senza. La differenza è semplicemente che alcune hanno scelto di aprire le loro sedi ed uffici anche in Italia, ma sono comunque tutte legali.

Ricordiamoci che la stessa Commissione europea ha riconosciuto le opzioni come strumenti derivati di investimento. In Europa invece altre direttive importanti sono quelle della Financial Conduct Autorithy del regno unito (FCA) oltre alle normative MiFID e le licenze CySEC. Queste ultime sono più facili da ottenere dunque non è detto che un sito che abbia la licenza Cysec sia poi accettato dalla Consob, dunque verificane il numero di licenza.

Guide, spunti e libri

Come fare trading ma sopratutto da dove inizio ? In rete puoi trovare tanto materiale gratuito come manuali, guide, pdf, ebook da scaricare ma anche tutorials e video. Tutti i siti di cui parlo abitualmente possono essere considerati una ottima scelta perchè non trascurano questo aspetto, quello della formazione.

Come faccio a negoziare se sono principiante ? Esiste una buona guida per le opzioni digitali ? Sono tutte domande a cui gli intermediari tentanto di dare risposte certe fornendoti una scelta consapevole per poter apprendere e studiare.  Potete trovare su Trading Library altri libri interessanti da acquistare di autori esperti del settore.

I migliori broker da utilizzare

Abbiamo visto nelle sezioni precedenti come è possibile scegliere correttamente il partner a cui affidarsi. E’ possibile ottenere dei risultati concreti e guadagnare ma bisogna necessariamente scegliere siti di qualità che siano affidabili e che offrano strumenti avanzati come le quotazioni, le guide ed i manuali. E’ una scelta semplice ed unica da fare: basta optare per quei broker concreti e onesti. Per le considerazioni fatte ti presento la Top 5 dei siti italiani:

Broker Bonus Deposito minimo Payout Recensione Apri account
Top Option 100 € 70% Recensione Vai al broker
24 Option bonus e rendimenti elevatissimi 250 $ 85% Recensione Vai al broker

L’ordine non è assoluto, ognuno ha delle caratteristiche da sfruttare per rendere proficue le proprie strategie e tecniche di investimento. Sono comunque i migliori disponibili secondo me, valutali con attenzione prima di scegliere e buon trading nel mondo delle options.

Redazione

Più articoli di

Vedi post - Visita sito

Leave a Reply

*

Real Time Web Analytics

Clicky